Aggiornato il 20/6/2018
Trova il tuo podologo Un aiuto ai tuoi piedi In allestimento Vuoi fare una domanda? Chirurgia della Mano
il portale italiano dedicato alla cura ed alla salute del piedeHome PageHome pageCollaboratoriCollaboratoriLibriLibriRegistrati

Le ultime novità

Torna all'indiceTUTTE LE NEWS
Reumatologia


Utile l'esercizio intenso nell'artrite reumatoide

L'esercizio fisico attivo migliora l'abilitÓ funzionale nei pazienti con artrite reumatoide in modo migliore rispetto all'assistenza canonica.
Questo risultato Ŕ ottenuto probabilmente mediante l'azione benefica dell'esercizio fisico sullo stress psicologico del paziente.
Nell'artrite reumatoide in fase iniziale, l'abilitÓ funzionale e la capacitÓ psicologica del paziente decrescono rapidamente, mentre i legamenti larghi sono relativamente risparmiati: in questi pazienti, l'esercizio, anche se intenso, presenterebbe un profilo costo/beneficio favorevole.
Anche nei pazienti con legamenti compromessi Ŕ possibile strutturare programmi personalizzati di esercizio per dare loro l'occasione di partecipare a protocolli a lungo termine. (Arthritis Rheum. 2003;48(9):2415-2424)

Segnala a un amico >>

LE ULTIME NEWS
  Congresso FODRA
  Parkinson
  NEUROLOGIA: UN ATLANTE PER IL CERVELLO
  Medici: altolÓ al fumo
  Malaria
  Lotta al Cancro
RICERCA

   


back page

 Copyright © Timeo Editore - Bologna (Italia)
 L'uso e l'accesso a questo sito sono soggetti ai termini ed alle condizioni definiti nella sezione "Note dell'Editore"