Aggiornato il 15/1/2018
Trova il tuo podologo Un aiuto ai tuoi piedi In allestimento Vuoi fare una domanda? Chirurgia della Mano
il portale italiano dedicato alla cura ed alla salute del piedeHome PageHome pageCollaboratoriCollaboratoriLibriLibriRegistrati

Le ultime novità

Torna all'indiceTUTTE LE NEWS
Piante all’arsenico per ripulire l’ambiente


E’ una delle sostanze più tossiche e cancerogene e, nel contempo, molto difficile da estrapolare dal terreno. Ma ora il problema dell’inquinamento da arsenico potrebbe essere risolto. Grazie alla scoperta di un gruppo di ricercatori dell’University of Georgia che hanno realizzato, con il contributo fondamentale dell’ingegneria genetica, piante che possono assorbire grandi quantità di arsenico, eliminandolo quindi dall'ambiente.
In pratica, è stata realizzata una versione ricombinante della pianta Arabidopsis thaliana in cui due enzimi- arsenate reductase, che induce la produzione di arsenite nelle foglie e gamma ECS, che aumenta la quantità dei composti in grado di legare e detossificare i metalli- sono espressi in modo che la pianta possa assorbire arsenico dal terreno, accumulandolo nelle foglie che poi verranno raccolte e trattate.

Segnala a un amico >>

LE ULTIME NEWS
  Congresso FODRA
  Parkinson
  NEUROLOGIA: UN ATLANTE PER IL CERVELLO
  Medici: altolà al fumo
  Malaria
  Lotta al Cancro
RICERCA

   


back page

 Copyright © Timeo Editore - Bologna (Italia)
 L'uso e l'accesso a questo sito sono soggetti ai termini ed alle condizioni definiti nella sezione "Note dell'Editore"