Aggiornato il 11/12/2018
Trova il tuo podologo Un aiuto ai tuoi piedi In allestimento Vuoi fare una domanda? Chirurgia della Mano
il portale italiano dedicato alla cura ed alla salute del piedeHome PageHome pageCollaboratoriCollaboratoriLibriLibriRegistrati

Le ultime novità

Torna all'indiceTUTTE LE NEWS
Ancora polemiche sulla pubblicità dei farmaci


L’articolo apparso nei giorni scorsi sulla rivista Lancet secondo cui la pubblicità dei medicinali sulle riviste scientifiche è poco accurata e può provocare un uso improprio continua a far discutere. Lo studio dei ricercatori spagnoli della Escuola Valenciana de Estudios para la Salud evidenziava il fatto che le industrie farmaceutiche avevano sì aumentato i riferimenti bibliografici di studi clinici per promuovere i loro prodotti nella pubblicita', ma non sempre questi riferimenti erano esatti, soprattutto nel caso dei farmaci contro l’ipertensione e il colesterolo. A questa polemica aveva risposto il dottor Robert H. Fletcher dell'Harvard Medical School di Boston, che, pur riconoscendo l'inaffidabilità delle pubblicità, evidenziava il fatto che comunque ''ogni medico dovrebbe sempre riferirsi alla sua personale conoscenza e responsabilità per giudicare la validità delle asserzioni, specialmente quelle della pubblicità”. Sulla stessa linea Giuseppe Del Barone, presidente della Federazione nazionale degli Ordini dei medici (Fnomceo), che ha dichiarato: ''Sono l'esperienza e la professionalità a guidare i medici italiani nella prescrizione dei farmaci. Ogni prescrizione avviene secondo scienza e coscienza, sulla base dell'efficacia del farmaco e soprattutto dell'esperienza diretta di ogni medico, indipendentemente dalla pubblicità”.

Segnala a un amico >>

LE ULTIME NEWS
  l’ASP Giovanni XXIII è un Azienda pubblica di servizi alla persona che, in quanto tale, assume personale tramite procedure concorsuali e/o selezioni comparative.
  Congresso FODRA
  Parkinson
  NEUROLOGIA: UN ATLANTE PER IL CERVELLO
  Medici: altolà al fumo
  Malaria
RICERCA

   


back page

 Copyright © Timeo Editore - Bologna (Italia)
 L'uso e l'accesso a questo sito sono soggetti ai termini ed alle condizioni definiti nella sezione "Note dell'Editore"